Skip to main content

CINEMA Under the skin

UNDER THE SKIN – Regia: Jonathan Glazer. Interprete: Scarlett Johansson. Gran Bretagna. *visto in edizione originale inglese con sottotitoli in italiano (ma considerata la scarsissima sceneggiatura e la quasi totale assenza di dialoghi, consiglio di NON vederlo, anche doppiato) Under the skin. Sotto la pelle. Sotto la pelle, niente. Verrebbe da commentare parafrasando un vecchio […]

Leggi Tutto

ROMA Parcheggi, aumento del 50% famiglie...

 https://www.vistodalbasso.it/2013/07/27/roma-marino-il-solito-sindaco-esattore/ L’intenzione era stata annunciata da mesi, poi il “visto salasso” è stato deciso dal Comune di Roma mentre si pensava che i romani fossero in vacanza. Ma dato che i giornali non sono più letti come una volta (e questo esempio che farò ne fornisce una delle spiegazioni) la gente non ha saputo subito, […]

Leggi Tutto

CINEMA Robin Williams e la lotta al morb...

https://www.vistodalbasso.it/2014/08/14/cinema-addio-robin-avevi-smarrito-i/ Susan Schneider, moglie di Robin Williams, pochi giorni dopo la morte del marito ha deciso di rendere pubblica, chiedendo ai media di riportare integralmente la sua dichiarazione, la malattia contro cui il popolare attore aveva iniziato a lottare. Il morbo di Parkinson. «Robin ha trascorso la maggior parte della sua vita ad aiutare gli […]

Leggi Tutto

CINEMA La mafia uccide solo d’estate

LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE – Regia: Pierfrancesco Diliberto. Interpreti: Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, Cristiana Capotondi, Claudio Gioè, Nini Bruschetta, Alex Bisconti. Italia 2013. Un esordio significativo ed originale, La mafia uccide solo d’estate è il film che ha fatto conoscere Pif, spalancandogli le porte del successo anche come testimonial della Tim. Ma per […]

Leggi Tutto

VOLLEY Italy 2014: il destino si chiama ...

 http://www.corrieredellosport.it/volley/2014/08/17-373173/Lo+Bianco+convocata+per+i+Mondiali  Un semplice scherzo del destino e nel giro di poche settimane la rosa della Nazionale femminile pensata e assemblata per il Mondiale italiano viene rimescolata e stravolta. Prima il ritiro di Tai Aguero, già una brutta botta per il ct che sul suo nome aveva speso molto, sacrificando la titolare Lo Bianco e Carolina […]

Leggi Tutto

CINEMA Addio Robin Williams, avevi smarr...

Tributo https://www.youtube.com/watch?v=ZUpLUl1nLcY  https://www.youtube.com/watch?v=ugvEAxkONUw  https://www.youtube.com/watch?v=ykeWxrjODIs “La cocaina è il modo di Dio di dirti che stai facendo troppi soldi”. C’è tutta l’ironia di Robin Williams in questa amara battuta che tutti i giornali hanno riportato, parlando della morte dell’attore e dei suoi problemi di dipendenza, dalle droghe e dall’alcol. Quando viene a mancare un attore, per […]

Leggi Tutto

VOLLEY Linea alla regia per i Mondiali: ...

Strana a volte anche la vita sportiva. fino a poche settimane prima del Grand Prix, la Nazionale femminile di Marco Bonitta si avvicinava ai Mondiali con la certezza di una cabina di regia occupata da Tai Aguero e Francesca Ferretti,  più Noemi Signorile impegnata nella difficile missione di ritagliarsi un posto nel gruppo. Poi la […]

Leggi Tutto

OLIMPIADI Atene 2004-2014: i Giochi in r...

http://www.corrieredellosport.it/olimpiadi/2014/08/08-372352/Atene+2004%2C+dopo+10+anni+le+rovine+olimpiche Chi spinge per la candidatura olimpica di Roma 2024, in realtà un traguardo che alla luce della situazione attuale del nostro Paese appare abbastanza remoto, farebbe bene a non dimenticare le lezioni che il passato tramanda. Sicuramente c’è chi avrebbe molto da guadagnare, ma tra questi non ci sarebbero certo i cittadini romani, già […]

Leggi Tutto

VOLLEY Amarezza Lo Bianco: «Ho sofferto

E’ una strana estate quella che sta vivendo Eleonora Lo Bianco. Trentaquattro anni, 524 partite con la maglia azzurra e nel palmares tutte le medaglie che la Nazionale ha conquistato sotto la guida di Bonitta e Barbolini. E’ una strana estate perchè per la prima volta non è impegnata nell’attività della Nazionale e non per […]

Leggi Tutto

VOLLEY Costagrande: «Felice di essere di

Le vie dell’azzurro se non infinite possono essere molteplici. E così Carolina Costagrande, 33 anni, argentina italianizzata, si appresta a tornare in Nazionale per un’occasione speciale: il Mondiale casalingo. Il ct Bonitta, potendo schierare una sola giocatrice proveniente da altro paese, aveva optato per la Aguero, che poi però si è chiamata fuori.  Così ha […]

Leggi Tutto