Enrico Vanzina Foto pubblicata sul Corriere dello Sport-Stadio

“In Italia il film (Natale a 5 stelle, ndr) è stato rifiutato da tanti produttori pavidi. Netflix invece ha accettato di farlo Non ci hanno chiesto di cambiare nemmeno una battuta. Hanno voluto soltanto il rispetto del budget e delle tempistiche di realizzazione.
Ciò detto se penso che Natale a 5 Stelle arriverà in 190 Paesi e che Netflix non paga i diritti d’autore, non posso essere d’accordo con Netflix.
 

Però non capisco neppure il panico degli esercenti quando dicono: questi ci rovinano. La tecnologia è una brutta bestia, ma non la puoi fermare, va cavalcata. Secondo me se un film esce lo stesso  giorno su Netflix e al cinema, la sala può guadagnarci per un effetto di ritorno, perché oggi Netflix è un fenomeno e tutti ne parlano. Sbaglierò? Non lo so, vedremo”

Enrico Vanzina, sceneggiatore
Frasi tratte dall’intervista rilasciata al settimanale Il Venerdi di Repubblica, a Marco Cicala