Il bacio degli sposi: Monica De Gennaro e Daniele Santarelli, campioni d’Italia con l’Imoco Conegliano Foto Fiorenzo Galbiati

Imoco, lo scudetto dell’amore. Era già successo in occasione del primo titolo di Conegliano, quando la famiglia Mazzanti-Ortolani conquistò il tricolore. In campo Serena Ortolani, in panchina il marito Davide Mazzanti.
Evidentemente Conegliano è la città dell’amore, pallavolisticamente parlando e non solo. sarà la vicinanza con Venezia, che fino a quando è stata una città libera e non si è pensato di metterla sotto chiave, è stata per molti la città romantica per eccellenza, la città dell’amore tra calli, ponti e botteghe artigiane e vaporetti.

Insomma il secondo scudetto della pallavolo femminile è andato ad un’altra coppia speciale, la famiglia Santarelli-De Gennaro. In campo Monica De Gennaro, il libero dell’Imoco Conegliano, in panchina Daniele Santarelli, allenatore dell’Imoco e marito della giocatrice azzurra.
E nelle prime dichiarazioni a caldo, Santarelli ha voluto ringraziare proprio Davide Mazzanti, nel frattempo diventato il ct della Nazionale.
E dopo lo scudetto, nel fine settimana, Conegliano proverà a cercare gloria nella final four di Champions League. Non c’è dubbio che merita di essere sottolineata la scelta iniziale della società, che ha puntato su un giovane, su un allenatore non ancora nel grande e solito giro, un tecnico che ha dimostrato di meritare la fiducia che è stata riposta in lui.
Il modo in cui tutte le giocatrici dell’Imoco hanno parlato del gruppo che è nato, lasciano pensare che Conegliano è stata davvero squadra, riuscendo a superare tutte le avversità del destino, gli infortuni che l’hanno privata di giocatrici chiave (l’ultimo è quello che ha messo ko Raphaela Folie, purtroppo anche per la Nazionale).
E il fatto che l’allenatore fosse il marito di una giocatrice non ha portato problemi nè pettegolezzi. Come era successo per Mazzanti e la Ortolani, si è dimostrato che dove c’è famiglia, può esserci anche squadra. E il merito è di tutti.

VOLLEY Conegliano, quando l’allenatore è il marito della giocatrice: da Ortolani-Mazzanti a De Gennaro-Santarelli

 

http://www.corrieredellosport.it/news/volley/2017/06/15-27175157/volley_-_l_imoco_con_una_nuova_coppia_de_gennaro-santarelli/