MOGLIE E MARITO – Regia: Simone Godano. Interpreti: Pierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Valerio Aprea, Sebastian Dimulescu, Gaetano Bruno, Marta Gastini, Francesca Agostini.

Moglie e marito, ovvero come costruire un film italiano mescolando ingredienti noti e stranoti, rielaborandoli nel frullatore di casa per servire un prodotto riciclato ma divertente e godibile. Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak ci mettono molto di loro per contribuire alla resa di un film naturalmente giocato sulla fantasia e sull’assurdo. Ma arricchito da quei “pensierini” di invito alla riflessione e all’empatia tra i generi, che fanno parte del prologo, enunciato dalla psicanalista che ha in cura la coppia scoppiata.
Significativamente lo scambio delle personalità viene analizzato e illustrato mettendo a fuoco quasi esclusivamente l’aspetto pubblico della coppia, il lavoro del marito e della moglie, chiamati nell’impresa impossibile di sostituirsi professionalmente.
Ecco, manca un approfondimento del lato più casalingo di un matrimonio, ma una commedia del genere non poteva certo durare due ore e mezza senza risultare stucchevole.
Si ride molto delle pose dei protagonisti a sesso inverso, anche su semplici dettagli recitativi, ma senza volgarità. Moglie e marito invita all’indulgenza e all’empatia che una situazione del genere inevitabilmente richiederebbe. Efficace la presenza stupita e costernata di Valerio Aprea. 
Si è abituati a vedere commedie del genere confezionate dagli Studios americani, a cui spesso si perdona anche troppo. Per una volta che il cinema italiano si avventura su un territorio analogo, va detto che il risultato, nei confini del genere, merita ampia sufficienza, chiedendo di sorvolare su qualche dettaglio esagerato, allo scopo unico di strappare la risata.

Filmografia di Pierfrancesco Favino

Attore

Cinema

Televisione

 Filmografia di Kasia Smutniak

Cinema

Televisione