Deadwind, serie Tv Netflix, la locandina

Deadwind, serie Tv Netflix.

Una serie poliziesca affascinante arriva dalla Finlandia, una coproduzione con la Germania che offre scenari inconsueti allo spettatore. Neve, gelo, ghiaccio e situazioni familiari che celano drammi. Indagano due poliziotti che inizialmente non vorrebbero nemmeno lavorare insieme. La bella Pihla Viitala (la tenace poliziotta Sophia Karppi) , un fascino dolente, mai un sorriso, un mucchio di problemi familiari da quando le è morto il marito. E il più giovane Sakari Nuurmi (Lauri Tilkanen). Una volta di più va detto che sarebbe il caso di godersi la versione originale, anche se naturalmente è arduo trovare in Italia spettatori che sappiano la lingua finlandese. Ma è molto importante per calarsi al meglio nel climax di un giallo che affronta il tema dell’ecologia e della politica, delle fonti rinnovabili, di progetti edilizi e di una certa etica, che poi spesso è sovrastata dagli interessi economici. Non tutto è come sembra e l’intreccio è interessante. E’ vero che almeno un paio di divagazioni sembrano messe lì anche per allungare il brodo, ma alla fine non stonano e danno elementi supplementari per capire il carattere dei protagonisti.

Linguaggio asciutto, sceneggiatura essenziale, ma di cose ne succedono molte. Sesso, soldi ed energie rinnovabili fanno da contorno al ritrovamento del cadavere di una donna assassinata e sepolta nel luogo dove dovrà sorgere un centro residenziale alimentato da energia alternativa.  Una serie che merita, personaggi che tengono e ambientazione affascinante che da sola vale la visione.

DEADWIND – Serie Tv Netflix. Prima stagione: 12 episodi di circa 44 minuti ciascuno. Regia: Rike Jokela. Interpreti: Pihla Viitala, Lauri Tilkanen, Tommi Korpela

Trailer originale

https://www.youtube.com/watch?v=oXlWjZZGTq8

Trailer italiano
https://www.netflix.com/it/title/80243728

Gli attori protagonisti di Deadwind, Pihla Viitala e Lauri Tilkanen