Wonder wheel, il film di Woody Allen

La Ruota delle Meraviglie – Wonder wheel. Regia. Woody Allen. Interpreti: Jim Belushi, Kate Winslet, JunoTemple, Justin Timberlake. * visto in edizione originale inglese con sottotitoli in italiano.

Sotto La Ruota delle Meraviglie, a Coney Island, in realtà c’è ben poco di meraviglioso. C’è la crisi, ci sono amori che sorgono e si spengono, scie sgradevoli di amori finiti male. L’ultimo film di Woody Allen torna a scandagliare l’animo umano, i sentimenti e le conseguenze dell’amore, ma stavolta senza troppo umorismo, mettendo al bando le risate e lasciando spazio solo a qualche sorriso, che finisce affogato sulla spiaggia delle amarezze e dei rimpianti. Vite difficili, vite quotidiane di lavoro, fatica e malcontento all’ombra della Wonder Wheel del titolo. Ma è un bel film, anche per la straordinaria prova d’attore che offre un Jim Belushi da Oscar (fatto salvo come io consideri gli Oscar…). Con una Kate Winslet che non è da meno.
Una storia di perdenti che cercano di sopravvivere ai propri errori, in una fiera delle illusioni che appunto svanisce appena scade il tempo concesso dal biglietto.
Non c’è avidità di successo, ma solo un disperato bisogno d’amore per gli sfortunati “eroi” di Coney Island, ai tempi della crisi. Perchè per la gente che vive del suo lavoro e sgobba dalla mattina alla sera, c’è sempre una crisi.

Il trailer originale

https://www.youtube.com/watch?v=VFM0UqX9MJ8