Skip to main content

VISTO DAL basso è anche su Facebook

https://www.facebook.com/pages/VISTO-DAL-basso/797458826993170  https://www.facebook.com/pages/VISTO-DAL-basso/797458826993170  Solleviamo il mondo… con un clic (magari si potesse…)

Leggi Tutto

VOLLEY Dal Mondiale alla periferia: la p...

I Mondiali femminili di pallavolo hanno rappresentato un punto d’arrivo e di partenza per il fenomeno volley in Italia. La svolta culturale, per un torneo vissuto come un trionfo a tappe, anche se alla fine non c’è stata quella medaglia che sembra ormai essere diventata l’unica testimonianza del successo di uno sport. Ciò che rende […]

Leggi Tutto

CALCIO Juventus-Borussia, il ciuccio di ...

http://www.corrieredellosport.it/calcio/champions_league/2015/02/25-398001/Juventus-Borussia%3A+%C3%A8+bufera+sul+web+per+uno+striscione  Leggo sul Corriere dello Sport.it “L’amico del mio nemico è mio nemico“, recita così lo striscione scritto in tedesco ed esposto dai tifosi bianconeri durante la partita di Champions League giocata contro il Borussia Dortmund. Seguono offese per i “nemici” Napoli e Catania e per la squadra tedesca, “colpevole” di essere gemellata con il […]

Leggi Tutto

VOLLEY Il giramondo Santilli tra i cangu...

 http://www.corrieredellosport.it/volley/2015/02/24-397914/Volley%2C+l%27Australia+ha+scelto+il+romano+Santilli   La sua Roma lo sta facendo patire ultimamente ma la pallavolo una volta di più gli solleva il morale calcisticamente abbattuto. Roberto Santilli, 50 anni, romano e romanista («in questo momento è meglio non parlarne…»), è il nuovo ct della nazionale australiana. E’ stato scelto da una commissione di esperti: un medico, uno […]

Leggi Tutto

CALCIO Qatar 2022 e schiavitù, vergogna

Ora sappiamo tutti, meno che chi avrebbe potuto porre rimedio annullando l’assegnazione, come è potuto accadere che i Mondiali di calcio siano stati dati al Qatar. Dopo ci si è accorti che in estate si sarebbe dovuto giocare a 50 gradi di temperatura e si stanno sconvolgendo i calendari secolari per far disputare i Mondiali […]

Leggi Tutto

CINEMA Oscar 2015: tutti i vincitori

    http://www.ibtimes.co.uk/oscars-2015-birdman-grand-budapest-hotel-lead-nine-nominations-1483588  Candidature e vincitori Miglior film Birdman, regia di Alejandro González Iñárritu American Sniper, regia di Clint Eastwood Boyhood, regia di Richard Linklater Grand Budapest Hotel (The Grand Budapest Hotel), regia di Wes Anderson The Imitation Game, regia di Morten Tyldum Selma – La strada per la libertà (Selma), regia di Ava DuVernay […]

Leggi Tutto

CINEMA Birdman

BIRDMAN – Regia: Alejandro Iñárritu. Interpreti: Michael Keaton, Emma Stone, Edward Norton, Naomi Watts, Zach Galifianakis * visto in edizione originale inglese, con sottotitoli in italiano Da Amores perros a Babel, da 21 grammi a Biutiful, Inarritu non ha mai fatto film banali, unendo la sua cinematografia con un comune denominatore: l’introspezione, il viaggio nei […]

Leggi Tutto

ATLETICA Calcaterra, nato per correre: d...

http://www.corrieredellosport.it/altri_sport/atletica/2015/02/19-397283/Maratona+di+Roma%2C+la+%22pazza%22+idea+di+Calcaterra Non lo fa per entrare nel Guinness dei primati ma è facile che ci finisca ugualmente: Giorgio Calcaterra, 43 anni, romano trasteverino, il prossimo 22 marzo correrà due maratone consecutive nella sua Roma. Sì, avete capito bene: due maratone nello stesso giorno, una di seguito all’altra.     Sarà al via insieme con gli altri […]

Leggi Tutto

CALCIO “Qualcuno corre troppo. Il lato o

 http://www.corrieredellosport.it/calcio/2015/02/17-396902/%22Qualcuno+corre+troppo%22%2C+il+libro+sul+lato+oscuro+del+calcio “Qualcuno corre troppo. Il lato oscuro del calcio”. Il libro scritto da Lamberto Gherpelli (edizioni Gruppo Abele, 20 euro) non è destinato a sucitare polemiche ma riflessioni, nella consapevolezza che forse è anche già troppo tardi. Un libro (con la prefazione lucida e consapevole di Damiano Tommasi, presidente dell’AIC)  scritto per il calcio e […]

Leggi Tutto

ATLETICA Giomi e Schwazer: porte chiuse ...

A tener banco  nell’atletica italiana non può che essere Alex Schwazer, incoraggiato a sperare ancora in una partecipazione in extremis all’Olimpiade di Rio 2016 che però sembra avere i contorni di un sogno irrealizzabile.     I tre mesi di sospensione della sua squalifica hanno alimentato in lui la speranza di una ulteriore riduzione della sanzione che […]

Leggi Tutto