La locandina della serie Tv Netflix The Haunting of Hill House

Serie Tv – The Haunting of Hill House

Paese: Stati Uniti . Stagioni: 1 da 10 Episodi. Durata: 40-70 min per episodio. Ideatore/Regia: Mike Flanagan. Soggetto: The Haunting of Hill House di Shirley Jackson. Interpreti: Michiel Huisman, Carla Gugino, Henry Thomas, Elizabeth Reaser

di Luca De Sanctis

The Haunting of Hill HouseLa serie originale Netflix è basata sul romanzo del 1959 The Haunting of Hill House di Shirley Jackson, pubblicato in Italia con il titolo La casa degli Invasati. La prima stagione è stata pubblicata a livello internazionale su Netflix il 12 ottobre 2018.

Hugh e Olivia Crain sono una coppia di architetti che viaggiano per gli Stati Uniti, investendo nella ristrutturazione di vecchie case, con i cinque figli al seguito: Steve, Shirl, Theo, Luke e Nell. Hill House apparentemente non è che l’ennesima casa dove la famiglia Crain si trasferisce per un breve periodo, giusto il tempo di rimetterla a nuovo per poterla vendere. Le cose però non saranno così semplici come possiamo facilmente intuire.

Il regista Mike Flanagan sconvolge quasi interamente la trama del libro mantenendo solo gli elementi chiave e qualche nome dei personaggi, creando una storia intricata e avvincente impregnata delle classiche atmosfere horror.
La serie è costituita da due flussi narrativi, uno riferito ai giorni nostri e uno nell’estate di fine anni ’80 quando i Crain abitavano nella casa. L’alternanza di presente e passato, scorrevole e organica, aggiunge nel corso della stagione sempre più spessore ai personaggi, ognuno dei quali è stato irrimediabilmente segnato, consapevolmente o meno, dagli eventi di quella maledetta estate a Hill House. Ogni episodio si concentra su un personaggio diverso e spesso ci vengono mostrati diversi punti di vista delle stesse vicende, cosa che invece di annoiare risulta molto interessante e rivela un attenzione per i dettagli non scontata.

A inizio serie ci troviamo di fronte a dei personaggi un pò ambigui, cinque fratelli all’apparenza non molto uniti e dagli atteggiamenti discutibili. Grazie ai flashback e ai dialoghi, ben scritti e pregni di anima, entreremo sempre più in contatto con loro, ci entreranno dentro a tal punto che anche al termine della visione la loro presenza impiegherà qualche giorno a sbiadirsi e abbandonarci.
Tutti e dieci gli episodi sono fondamentali e significativi, senza cali o momenti deboli. La parte emotiva e di introspezione dei personaggi è ben strutturata e gestita sapientemente nei collegamenti con gli eventi tragici e misteriosi che riguardano la casa infestata. I rapporti tra i vari membri della famiglia sono credibili e naturali e costituiscono il fulcro della serie, a differenza di molti altri film o serie tv horror degli ultimi tempi dove è facile che venga messo in secondo piano questo aspetto.

The Haunting of Hill House smuove ogni tipo di emozione, inquieta e commuove, stupisce con colpi di scena e rivelazioni fino alla fine e ci obbliga a prestare attenzione e analizzare quello che stiamo vedendo. Consigliatissima quindi la visione anche a chi non è prettamente un amante dell’horror, non ve ne pentirete!

Trailer ufficiale 

https://www.youtube.com/watch?v=G9OzG53VwIk

Le ultime serie Tv su Visto dal basso
https://www.vistodalbasso.it/2019/01/25/serie-tv-black-mirror-bandersnatch/

https://www.vistodalbasso.it/2019/01/24/serie-tv-il-caso-fallet-su-netflix/

https://www.vistodalbasso.it/2019/01/24/serie-tv-il-metodo-kominsky/

https://www.vistodalbasso.it/2019/01/17/serie-tv-f-is-for-family/

https://www.vistodalbasso.it/2019/01/16/serie-tv-sex-education-su-netflix/

https://www.vistodalbasso.it/2019/01/10/serie-tv-baby-su-netflix/