Pallavolo, Scarabeo e Pizza Pig al Palazzetto dello Sport (foto Marika Torcivia)

La Scarabeo Gcf Roma, capolista della Serie A2, gioca al Palazzetto dello Sport, isola sportiva nel quartiereFlaminio, a Roma, sprofondato nel degrado più assoluto. A poche decine di metri dallo Stadio Flaminio, monumento dell’abbandono, dimostrazione di come si possa sperperare un patrimonio economico e storico senza sensi di colpa.
Tutto questo per dire che il Palazzetto dello Sport, angusta eppur preziosa testimonianza dell’Olimpiade di Roma 1960, nonchè uno dei due impianti sportivi della Capitale dove si possa fare sport indoor (l’altro è il PalaEur), non è collocato in un’area particolarmente vivace, specie vace, specie la sera o nelle giornate di festa. Nnostante sia a pochi passi dall’elegante complesso dell’Auditorium. All’interno trovar modo di offrire cibi e bevande al pubblico non è semplice.

Pallavolo, Scarabeo al Palazzetto con il caffè Pinci (foto Marika Torcivia)

Ma la Scarabeo Gcf Roma, che domani pomeriggio alle 16 affronta Bergamo in una sfida importante nell’alta classifica (ai bergamaschi la Roma ha sottratto la Coppa Italia, alla fine di gennaio a Bari), ha trovato il modo di rifocillare i suoi tifosi. Più delle parole, contano le immagini che vedete. I giocatori della Scarabeo testimonial di Pizza Pig e del Caffè Pinci, che consentono di mettere qualcosa sotto i denti e di accompagnarlo con una bevuta, quando gioca la Scarabeo.

Mauro Sacripanti nello stand di Pizza Pig al Palazzetto, non solo pallavolo con la Scarabeo Gcf Roma (Foto Marika Torcivia)