I romanisti 
senza Totti 
si sentiranno
indubbiamente…
Monchi