La palleggiatrice polacca dell’Imoco campione d’Italia, Asia Wolosz

Asia Wolosz con la coppa e le infradito. Un modo originale e genuinamente goliardico per festeggiare lo scudetto conquistato dall’Imoco Conegliano, al suo secondo titolo, battendo in finale la Igor Novara che aveva trionfato nella scorsa stagione. L’enorme trofeo della Samsung Galaxy è venuto buono per aiutare la spiritosa Asia a mettersi a nudo senza un filo di volgarità e con tanta allegria, come sempre dovrebbero essere viste le cose, nudità incluse. Però va sottolineato che le infradito ai piedi della Wolosz sono di colore rosa, come il campo del volley femminile italiano. Insomma, nuda sì, ma campionessa d’Italia e perfettamente in tinta…

http://www.legavolleyfemminile.it/?p=87993

https://it.wikipedia.org/wiki/Joanna_Wo%C5%82osz