Stephan Lichtsteiner: “Al momento non posso giocare. Ci vorrà pazienza”
Attraverso il proprio profilo Facebook Stephan Lichtsteiner parla delle
sue condizioni fisiche: “Ciao a tutti, nell’ultimo post sono stato un
po’ troppo ottimista. Al momento non potrò ancora giocare visto che
dovrò superare ulteriori accertamenti medici. Ci vorrà ancora più tempo e
pazienza. Ma non vedo l’ora di rientrare in campo! Grazie dei vostri
auguri di pronta guarigione! Un abbraccio Steph”
sono le parole del
terzino svizzero.

Alla vigilia della delicatissima partita di Champions League col Siviglia, in un periodo così difficile per la squadra, non si è avuto il minimo dubbio nel tutelare la salute del giocatore svizzero. Un segnale di sensibilità della Juventus che va sottolineato: la salute dei giocatori deve essere sempre considerata prioritaria, qualunque sia il calendario agonistico. Che sia un’inversione di tendenza in un mondo che è abituato a imbottire i giocatori di medicine pur di consentir loro di giocare? Ce lo auguriamo, non si rischia la salute! Nemmeno per una partita di calcio…

https://www.vistodalbasso.it/2015/02/17/calcio-qualcuno-corre-troppo-il-lato/