La pianista Antonija Pacek

Antonija Pacek all’Auditorium

Antonija Pacek all’Auditorium di Roma è un’occasione di ascoltare in concerto un artista che negli ultimi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nell’ambito della musica neoclassica. La pianista croata tesse la sua tela musicale al pianoforte dipingendo con sensibilità il suo universo musicale, gioia e malinconia, in un universo che l’esplodere della new age ha contribuito a diffondere.
C’è un oceano di emozioni che si intreccia nei tredici brani che la compositrice e pianista Antonija Pacek, di origine croata ma austriaca di adozione, ha creato e interpretato nel suo terzo album, Il mare, che verrà presentato in anteprima italiana all’Auditorium Parco della Musica domenica, alle ore 18,30, nel Teatro Studio Gianni Borgna.
Un concerto-evento, che gode il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Croazia e del Forum austriaco di cultura, che riflette le atmosfere romantiche e minimaliste che l’artista ha già avuto modo di comunicare con i suoi precedenti lavori, “Soul Colours” e “Life Stories”, una vera passione nel modo di suonare e compenetrare la vita attraverso la musica.
Il concerto sarà accompagnato dalle proiezioni artistiche a tema della “pittrice di onde” Susanna Montagna e dalle incursioni poetiche dell’attrice Daniela Cavallini.
Le nuove composizioni che Antonija interpreterà dal vivo, condite con immaginazione poetica e suoni inesplorati, si ispirano a temi intimi e sempre attuali: le sfide a cui la vita ci sottopone ogni giorno, l’influenza duratura di una grande perdita, le delusioni dell’amicizia e il senso del perdono, la fede e la fiducia nelle proprie azioni e pensieri, l’equilibrio tra tristezza e felicità raggiungibile attraverso il proprio io…
Sono brani strumentali che sicuramente colpiranno la sensibilità degli ascoltatori di ogni storia, geografia e generazione e che saranno, nel programma della serata, integrati da altre sue composizioni di successo che continuano a mietere consensi nei tour internazionali in Austria, Croazia e Sudafrica ed Emirati arabi.
Gli album Soul colours (2014), Life stories (2017) e Il mare (2018) di Antonija Pacek sono disponibili sulle principali piattaforme di streaming e download digitali (come iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Tidal, Google Music, ecc.).

La copertina dell’album Il mare, della pianista croata Antonija Pacek

La scheda di ANTONIJA PACEK
Nata in Croazia, Antonija Pacek iniziò a prendere lezioni di pianoforte all’età di sei anni. .
All’età di undici anni compone la sua prima canzone, Tamed Courage, successivamente inclusa dopo molti anni nel suo album di debutto, Soul Colours.
A 17 anni è costretta a lasciare il suo Paese a causa della guerra e si trasferisce a Vienna, dove riceve una borsa di studio e si laurea  con il massimo dei voti in tempo record in psicologia. Viene ammessa presso l’Università di Cambridge per continuare gli studi con un master di specializzazione sulla materia, sul tema “Investigation of Human Development”. In questo periodo, aveva 21 anni, sposa l’amore della sua vita conosciuto all’epoca del liceo e diventa poi mamma di tre bambine.
Proprio all’università di Cambridge inizia a coltivare seriamente la sua passione musicale e, da allora, compone oltre 70 composizioni.
Inizia contemporaneamente ad insegnare con successo psicologia presso diverse Università di Vienna, lavorando anche come consulente per le risorse umane presso alcune prestigiose società internazionali.
Nel 2013 firma un contratto con l’etichetta Autentico Music in Germania pubblicando, l’anno successivo, il suo primo album, Soul Colours, ben accolto dalla stampa tedesca. Del giugno 2017 è il nuovo album, Life Stories, definito da Alison Joyce “la perfetta dimostrazione di un’autentica passione nel modo di suonare e compenetrarsi con la vita, trasmettendo allo spettatore una magia emozionale unica nel suo genere”
Più recente è la collaborazione con il dj Roberto Bedross (celebre per il suo remix de Una mattina di Ludovico Einaudi) che produce il singolo pop Ecstasy, cantato da Barbara Kier e posizionatosi subito nella top 6 della EDM charts in Polonia. A dicembre 2018, esce il suo nuovo album, Il mare, che ha per tema l’introspezione sentimentale e la natura nel suo animo più poetico, che verrà portato dal vivo e interpretato in prima assoluta mondiale a Vienna venerdì e in prima italiana a Roma domenica prossima.

Sito ufficiale: http://antonijapacek.com/
Facebook: Antonija Pacek (https://www.facebook.com/antonijapacek/)

 Il mare
https://www.youtube.com/watch?v=G3gp9xrR9_Y

Reaching sky

Inspiration
https://www.youtube.com/watch?v=KVBrrUECWNU

In concerto
https://www.youtube.com/watch?v=1M5toRWh9WA

Domenica 24 febbraio 2019 – Ore 18,30

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
TEATRO STUDIO GIANNI BORGNA

Via Pietro de Coubertin, 30, 00196 Roma RM

Ingresso unico (comprensivo di prevendita): € 20
Biglietti in vendita all’Auditorium e su Ticket One:
https://www.auditorium.com/evento/antonija_pacek-20033.html