Glacé,la locandina

GLACE’ – (The frozen dead, titolo inglese) Serie Tv, Francia. 6 puntate di durata tra  40′ e i 50′.   Interpreti: Charles Berling, JuliaPiaton, Pascal Greggory, Nina Meurisse, Lubna Azabal, Anne Le Ny, Robinson Stevenin, Robert Plagnol, Sophie Guillemin.Tratta dal romanzo di Bernard Minier.
* visto in edizione originale francese con sottotitoli in italiano.

Glacé, su Netflix

Una serie tv thriller francese non priva di fascino, soprattutto per l’ambientazione, nel gelo dei Pirenei francesi innevati. Non mancano colpi di scena e delitti. Un complicato intrigo che compone la ragnatela dell’omertosa provincia francese, paesini di montagna in questo caso, dove quasi tutti conoscono tutti e dove la spazzatura si cela nella memoria remota. Viene rinvenuto il cadavere di un cavallo senza testa e il dna rilevato appartiene a un serial killer (Julian Hirtmann, interpretato da Pascal Greggory) detenuto in un carcere psichiatrico di massima sicurezza. Il caso è affidato Martin Servaz (lo interpreta Charles Berling) che indaga insieme con il capitano della polizia locale Irène Ziegler (il volto interessante do Julia Piaton).
Nella storia di inserisce anche una giovane psichiatra. Più si va avanti nella storia, più il mistero s’infittisce, ma raccogliendo indizi e collegamenti, si arriverà a casi di morte avvenuti molti anni prima e i nodi si scioglieranno progressivamente e in maniera anche sorprendente, congiungendo passato e presente.
Certo, il tema dei colloqui in carcere con l’assassinio astuto e feroce sono diventati frequenti nel cinema di genere e alla fine sanno di già visto. Ma bisogna anche dire che in questo caso il plot è abbastanza articolato, forse fin troppo per certi versi. Ma chi ama il thriller e la lingua francese, lo vedrà con piacere.

Trailer originale
https://www.youtube.com/watch?v=19-Yxn4momU

Trailer doppiato
https://www.netflix.com/it/title/80186459