Ricevo e pubblico, avendo conosciuto Emilio Spirito all’alba dei suoi sogni e del suo progetto applicato alla pallavolo.

Genius Sports, leader mondiale nella fornitura di innovativi servizi tecnologici per lo sport tra cui la raccolta, distribuzione e commercializzazione dei dati sportivi, annuncia oggi l’acquisizione di Data Project, azienda italiana leader nella fornitura di software per la rilevazione statistica e l’analisi video nella pallavolo.

Genius Sports collabora con più di 200 leghe e federazioni sportive in tutto il mondo, incluse alcune delle maggiori organizzazioni di calcio e di pallacanestro tra cui FIBA, Serie B e Premier League Inglese. Data Project, con i suoi software e servizi è presente su oltre l’80% dei campi di pallavolo delle maggiori confederazioni e leghe professionistiche in tutto il mondo, tra cui oltre alla FIVB (Federazione Internazionale) e la CEV (Confederazione Europea), l’Italia, la Francia, il Brasile.
 

Emilio Spirito, CEO e fondatore di Data Project, ha dichiarato:

“Ho investito la mia vita in un progetto ambizioso: utilizzare la tecnologia per far evolvere il mio sport, la pallavolo, e diffondere a tutti i livelli strumenti di rilevazione ed analisi per allenatori, giocatori, addetti ai lavori. Con il mio staff di Salerno e Bologna e con il contributo ed il supporto di tanti clienti/amici in tutto il mondo abbiamo raggiunto traguardi molto superiori a quanto avevo immaginato. Con Genius Sports ho realizzato che il mio progetto originario avrebbe potuto avere un ben più ampio respiro. Data Project ha un nuovo partner, ma la missione ed i valori rimangono gli stessi.”

“Siamo lieti di far parte di Genius Sports: ora il nostro know-how ed i nostri prodotti e servizi, già leader nel mondo della pallavolo, potranno essere messi a disposizione della pallacanestro, del calcio e di tanti altri sport, proiettando Data Project, attraverso Genius Sport Group, nell’universo dell’IT sportivo mondiale“.

Steven Burton, Managing Director di Genius Sports ha dichiarato:

“Questa acquisizione segna un nuovo passo nella rapida crescita di Genius Sports costruita su un solido e durevole rapporto con le più importanti leghe di calcio e pallacanestro mondiali.”

“La strategia di Data Project, il modello di business ed i suoi valori etici sono assolutamente allineati con i nostri e siamo estremamente entusiasti di lavorare con loro per offrire a leghe e federazioni sportive in tutto il mondo una tecnologia sempre più all’avanguardia”.

 Data Project
Data Project è l’azienda italiana leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la pallavolo. La totale dedizione allo sviluppo di software per la pallavolo, la sua competenza ed affidabilità, hanno permesso a Data Project di raggiungere una notorietà internazionale.

Data Volley, prodotto di punta dell’azienda per la rilevazione statistica e l’analisi video, è il software più utilizzato dalle maggiori squadre nazionali e club di pallavolo in tutto il mondo.
Nel corso degli anni, Data Project ha inoltre sviluppato una vasta gamma di strumenti e servizi che sono diventati essenziali in numerose leghe e federazioni nel mondo, tra cui e-Scoresheet, il software di refertazione elettronico, e Video Check, l’occhio elettronico della pallavolo, utilizzato per la verifica delle decisioni arbitrali. 

 Genius Sports
 Genius Sports è leader mondiale nella fornitura di servizi tecnologici d’avanguardia per lo sport a 360°, tra cui la raccolta, distribuzione e commercializzazione dei dati sportivi. Offre a leghe e federazioni innovative soluzioni basate sulla raccolta dati.

Con più di 16 sedi in tutto il mondo e quartier generale a Londra, Genius Sports è riconosciuta come una delle aziende di tecnologia applicata allo sport in maggiore crescita nel mondo ed è partner fidata di alcune delle più grandi organizzazioni sportive mondiali.

L’impegno di Genius Sports per lo sport va oltre quello di offrire soluzioni tecniche redditizie per i suoi partner. La protezione, l’integrità e la commercializzazione dei dati sono per l’azienda fondamentali per il continuo successo dell’industria sportiva. Il futuro richiede a coloro che gestiscono lo sport e a coloro che utilizzano i dati di lavorare a stretto contatto, garantendo quindi la protezione dello sport ed una massimizzazione delle opportunità.