Il regista coreano Bong Joon-Ho, vincitore della Palma d'oro al festival di Cannes con il film Parasite

Bong Joon-Ho e i film non svelati. Il regista coreano, vinctore della Palma d’Oro al Festival di Cannes con il film Parasite, ha chiesto allora ai giornalisti di promuovere il film ma senza svelare troppo della trama.
La sua frase manifesto doveva assolutamente finire in Pensieri e Parole, perché da sempre sostengo la sua stessa opinione, oppresso da chi ha visto un film e vuole raccontartelo, dalla stampa che sui giornali invece di scrivere recensioni e analisi, troppo spesso racconta troppo o tutto del film. Ecco il pensiero, e la parola, di Bong Joon-Ho.

La frase

“Credo che un film, per essere goduto appieno, debba essere visto sapendone il meno possibile. Per questo ho chiesto di tagliare alcune scele dal trailer”

Il trailer