Gianni Petrucci, presidente del Coni

Frongia su Petrucci

“Dispiace constatare che invece di pensare a vincere qualcosa e a portare
l’Italia cestistica ai livelli che merita, si esprima senza conoscere la
realtà romana”.

Daniele Frongia, assessore allo sport del comune, ha così risposto nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, tra le altre cose, parlando di Gianni Petrucci. Gianni Petrucci è stato presidente del CONI dal 1999 al 14 gennaio 2013. Presidente della Federbasket italiana dal 14 marzo 1992 al  27 gennaio 1999 e dal 12 gennaio 2013 (è ancora in carica). Fate voi il conto degli anni in cui Petrucci ha operato a Roma, senza dimenticare la sua lunga esperienza come segretario della stessa Federbasket (dal 1977 al 1985) e della Federcalcio con vari incarichi. Ah, dimenticavo, Petrucci è romano.
Insomma quando Daniele Frongia nasceva, nel 1973, quando Petrucci era già segretario della Federbasket. Al di là di tutto, ma come si può sostenere che Petrucci non conosca bene la realtà dello sport romano? Erano parole pronunciate per far ridere, una battuta comica insomma?